CUOCITORE IN CONTINUO



CUOCITORE A NASTRO O TAMBURO 

Per la cottura in immersione di verdure e lugumi vari. Questo cuocitore è particolarmente adatto per quei prodotti che richiedono un trattamento delicato.

L'acqua di cottura è riscaldata con vapore indiretto. Se richiesto può essere fornito anche il "raffreddatore continuo" ad acqua in cui il principio di funzionamento è simile al cuocitore.

 

CUOCITORE A TRUOGOLO

Per la cottura in continuo dei vegetali e della frutta si realizzano cuocitori a truogolo dove il mezzo riscaldante può essere acqua calda, intercapedine di vapore o vapore diretto. Tali macchine sono nate dall’esigenza di cuocere l’harissa e effettuare la scottature e deamarizzazione del mango. Vista la flessibilità della macchina la si utilizza anche per cuocere o prerisccaldare infinite varietà di prodotti alimentari. Il modello più diffuso consiste in una vasca a forma di truogolo piuttosto allungata in cui il fondo viene riscaldato a vapore o mediante l’iniezione diretta. Il prodotto è mantenuto in agitazione con una coclea anch'essa riscaldata. Il carico del prodotto avviene in prossimità di una testata della macchina mentre lo scarico avviene sul lato opposto. Per mantenere coperta di prodotto la parte riscaldata del fondo, il prodotto fuoriesce dalla macchina per tracimazione. La macchina viene realizzata di diverse dimensioni in funzione della produzione da ottenere.